Centri di Chirurgia Estetica

Blog

img-3

L’intervento di mastoplastica: 4 consigli per prepararti al meglio

Abbiamo parlato spesso di due fasi cruciali del percorso di mastoplastica, ovvero dell’importanza del primo passo, la consulenza iniziale con il chirurgo e del funzionamento del decorso post operatorio. Oggi però affrontiamo un altro momento delicato e carico di emozioni forti e contrastanti: l’intervento di mastoplastica e come prepararsi a quel giorno speciale. Quando tutte le decisioni sono state prese, hai ricevuto ogni tipo di informazione, si programma il giorno dell’intervento e quello che era ancora soltanto un sogno inizia a prendere forma e a

Leggi Tutto »
img-4

Mastoplastica e tumore al seno: quali sono i rischi e come evitarli

Una delle domande che mi sento rivolgere più spesso è legata alla salute e, nello specifico, al rapporto tra intervento di mastoplastica e tumore al seno. Una delle tante paure che ruotano intorno alla chirurgia estetica riguarda proprio la connessione tra l’impianto delle protesi e la percentuale di rischio che possa insorgere un tumore. Le protesi mammarie provocano il tumore al seno? No! Non è stata dimostrata alcuna correlazione certa tra protesi e tumori e quindi non c’è un reale e concreto motivo per preoccuparsi.

Leggi Tutto »
img-5

Quanto costa un intervento di mastoplastica additiva? Rispondiamo alla domanda più frequente!

L’obiettivo di questo articolo è quello di dare una risposta chiara e completa alla domanda “da un milione di dollari”, quella che mi viene fatta più spesso in assoluto: “quanto costa un intervento di mastoplastica additiva?“. Ti prometto che non darò la classica risposta “dipende“, elencando tutti i particolari che variano da intervento a intervento. Non perché sia sbagliato, anzi, ma ho già affrontato questo argomento e ti chiedo di cliccare QUI se ti interessa scoprire tutti i dettagli. Il discorso che voglio fare oggi

Leggi Tutto »
img-6

Il test del riso: come trovare la protesi perfetta per te

Oggi voglio proporti un piccolo test, molto semplice, che si è rivelato utilissimo per tante mie pazienti che arrivano in studio senza avere la minima idea di come vorrebbero che fosse il loro seno. Si tratta del rice test, il test del riso, molto noto all’estero, ma decisamente poco conosciuto nel nostro paese. Non si tratta certo di una prova scientifica, tutt’altro, ma è semplice e davvero molto utile come impatto visivo. È senza dubbio il modo più efficace per capire a casa, da sola,

Leggi Tutto »
img-7

La protesi perfetta per la mastoplastica esiste? Ecco 3 parametri chiave

Proseguiamo con i nostri articoli di approfondimento sulle protesi mettendo l’accento su alcuni dettagli tecnici che possono aiutarti a riconoscere meglio la protesi perfetta per la mastoplastica. Ora, piccolissima premessa: la protesi perfetta in senso assoluto non esiste. Chi propone sempre lo stesso tipo di protesi lo fa per abitudine, perché conosce bene solo quel tipo di metodo… non lo fa per il tuo interesse. Infatti, come abbiamo già detto in questo articolo, l’ideale è avere un’ottima competenza ad ampio raggio, che includa tutti i

Leggi Tutto »
img-8

La scelta delle protesi per il seno: i rischi da evitare

Oggi voglio raccontarti la storia di una paziente, per spiegare in modo chiaro e semplice quali rischi puoi correre se non ti assicuri che la scelta delle protesi per il seno sia guidata dalla qualità e accompagnata nel tempo da controlli periodici, che non vanno mai trascurati. Come si scelgono le protesi di qualità? Partiamo dal presupposto che le protesi faranno parte della tua vita per molto tempo e quindi la loro qualità è fondamentale per evitare brutte sorprese, considerando anche l’investimento fatto e l’impegno

Leggi Tutto »
img-9

I rischi della mastoplastica: 4 (più uno) motivi per stare alla larga dal mondo low cost

Negli ultimi articoli abbiamo parlato spesso di innovazione, delle tecniche che permettono di semplificare l’intervento e ridurre l’impatto che ha nella tua vita quotidiana. Questo significa che sono stati azzerati i rischi della mastoplastica? La risposta è no, in senso assoluto. Infatti ci tengo a fare una premessa a quello che sarà il vero argomento dell’articolo. Qualsiasi operazione chirurgica, che prevede una qualsiasi forma di anestesia e di intervento  sul corpo, porta con sé una serie di rischi. Quello che possiamo fare è ridurli al

Leggi Tutto »
img-10

Mastoplastica additiva: e se il risultato finale peggiora la situazione?

Oggi andiamo ad affrontare una delle paure che più rimangono impresse nella mente delle donne che stanno pensando di migliorare il loro seno: “E se la mastoplastica additiva portasse a un risultato peggiore rispetto al mio punto di partenza?”. Siamo subito sinceri: abbiamo visto, e continuiamo a vedere, risultati decisamente poco incoraggianti, anche in caso di personaggi molto noti del mondo dello spettacolo. Gli esempi più famosi di mastoplastica: com’è possibile ritrovarsi con un risultato del genere? Donne in partenza molto belle che si ritrovano

Leggi Tutto »
img-11

L’intervento di mastoplastica: è possibile rivoluzionare l’esperienza della paziente?

Molto spesso la parola intervento ci fa venire in mente termini (e immagini) poco piacevoli, come anestesia, dolore, farmaci, complicazioni, sangue… tutti piccoli grandi aspetti che rendono ogni decisione ancora più difficile da prendere. L’intervento di mastoplastica non è da meno! Infatti l’approccio tradizionale prevede spesso l’utilizzo di drenaggi, di tecniche piuttosto invasive, con lunghi tempi di recupero, dolore (con conseguenti antidolorifici pesanti, che provocano fastidi e sonnolenza), soprattutto nei primi giorni dopo l’operazione. So bene che questo può causare paure importanti, che possono spingerti a rimandare,

Leggi Tutto »
img-12

Drenaggi e mastoplastica: 5 svantaggi legati al loro utilizzo

Una delle preoccupazioni legate all’intervento di mastoplastica, che sia additiva, riduttiva o di lifting al seno, riguarda l’utilizzo o meno dei drenaggi. Spesso ti capiterà di trovarti di fronte a pareri discordanti e poco chiari, per cui oggi facciamo chiarezza e scopriamo il rapporto tra drenaggi e mastoplastica. Partiamo spiegando di cosa si tratta: cosa sono i drenaggi? Il drenaggio, strumento molto utilizzato nella mastoplastica tradizionale, prevede l’inserimento di un tubo di silicone all’interno del seno. La parte esterna di questo tubo viene collegata a

Leggi Tutto »
img-13

Una grande paura della mastoplastica additiva: cosa diranno gli altri?

Passiamo da un articolo più tecnico come il precedente, a uno più legato ad una paura della mastoplastica additiva che non riguarda (almeno in apparenza!) te stessa, ma gli altri: la paura del giudizio. Molte mie pazienti hanno aspettato tanto tempo prima di rivolgersi a me, anche solo per una prima visita iniziale, per una paura della mastoplastica additiva legata non soltanto all’intervento, al dolore o al post operatorio. Si tratta di una paura con radici profonde che arriva ben prima di quel tipo di

Leggi Tutto »
img-14

Rippling e mastoplastica additiva: 3 modi per evitare questo spiacevole inestetismo

In questo articolo andiamo ad approfondire uno degli effetti collaterali più diffusi e antiestetici dell’intervento di mastoplastica additiva: il rippling. Cos’è il rippling? Letteralmente, dall’inglese, significa “arricciare” e si tratta di quelle antiestetiche “pieghe” che possono comparire sul seno dopo un intervento di mastoplastica. Sembrano una sorta di rughe innaturali, in posizioni “strane” e non è proprio quello che ti aspetti dopo tutta la fatica, il tempo, le riflessioni, che ti hanno portata a decidere di migliorare il tuo seno! Ma non è tutto… Il

Leggi Tutto »
img-15

L’intervento di mastoplastica: 4 consigli per prepararti al meglio

Abbiamo parlato spesso di due fasi cruciali del percorso di mastoplastica, ovvero dell’importanza del primo passo, la consulenza iniziale con il chirurgo e del funzionamento del decorso post operatorio. Oggi però affrontiamo un altro momento delicato e carico di emozioni forti e contrastanti: l’intervento di mastoplastica e come prepararsi a quel giorno speciale. Quando tutte le decisioni sono state prese, hai ricevuto ogni tipo di informazione, si programma il giorno dell’intervento e quello che era ancora soltanto un sogno inizia a prendere forma e a

Leggi Tutto »
img-16

Mastoplastica e tumore al seno: quali sono i rischi e come evitarli

Una delle domande che mi sento rivolgere più spesso è legata alla salute e, nello specifico, al rapporto tra intervento di mastoplastica e tumore al seno. Una delle tante paure che ruotano intorno alla chirurgia estetica riguarda proprio la connessione tra l’impianto delle protesi e la percentuale di rischio che possa insorgere un tumore. Le protesi mammarie provocano il tumore al seno? No! Non è stata dimostrata alcuna correlazione certa tra protesi e tumori e quindi non c’è un reale e concreto motivo per preoccuparsi.

Leggi Tutto »
img-17

Quanto costa un intervento di mastoplastica additiva? Rispondiamo alla domanda più frequente!

L’obiettivo di questo articolo è quello di dare una risposta chiara e completa alla domanda “da un milione di dollari”, quella che mi viene fatta più spesso in assoluto: “quanto costa un intervento di mastoplastica additiva?“. Ti prometto che non darò la classica risposta “dipende“, elencando tutti i particolari che variano da intervento a intervento. Non perché sia sbagliato, anzi, ma ho già affrontato questo argomento e ti chiedo di cliccare QUI se ti interessa scoprire tutti i dettagli. Il discorso che voglio fare oggi

Leggi Tutto »
img-18

Il test del riso: come trovare la protesi perfetta per te

Oggi voglio proporti un piccolo test, molto semplice, che si è rivelato utilissimo per tante mie pazienti che arrivano in studio senza avere la minima idea di come vorrebbero che fosse il loro seno. Si tratta del rice test, il test del riso, molto noto all’estero, ma decisamente poco conosciuto nel nostro paese. Non si tratta certo di una prova scientifica, tutt’altro, ma è semplice e davvero molto utile come impatto visivo. È senza dubbio il modo più efficace per capire a casa, da sola,

Leggi Tutto »
img-19

La protesi perfetta per la mastoplastica esiste? Ecco 3 parametri chiave

Proseguiamo con i nostri articoli di approfondimento sulle protesi mettendo l’accento su alcuni dettagli tecnici che possono aiutarti a riconoscere meglio la protesi perfetta per la mastoplastica. Ora, piccolissima premessa: la protesi perfetta in senso assoluto non esiste. Chi propone sempre lo stesso tipo di protesi lo fa per abitudine, perché conosce bene solo quel tipo di metodo… non lo fa per il tuo interesse. Infatti, come abbiamo già detto in questo articolo, l’ideale è avere un’ottima competenza ad ampio raggio, che includa tutti i

Leggi Tutto »
img-20

La scelta delle protesi per il seno: i rischi da evitare

Oggi voglio raccontarti la storia di una paziente, per spiegare in modo chiaro e semplice quali rischi puoi correre se non ti assicuri che la scelta delle protesi per il seno sia guidata dalla qualità e accompagnata nel tempo da controlli periodici, che non vanno mai trascurati. Come si scelgono le protesi di qualità? Partiamo dal presupposto che le protesi faranno parte della tua vita per molto tempo e quindi la loro qualità è fondamentale per evitare brutte sorprese, considerando anche l’investimento fatto e l’impegno

Leggi Tutto »
img-21

I rischi della mastoplastica: 4 (più uno) motivi per stare alla larga dal mondo low cost

Negli ultimi articoli abbiamo parlato spesso di innovazione, delle tecniche che permettono di semplificare l’intervento e ridurre l’impatto che ha nella tua vita quotidiana. Questo significa che sono stati azzerati i rischi della mastoplastica? La risposta è no, in senso assoluto. Infatti ci tengo a fare una premessa a quello che sarà il vero argomento dell’articolo. Qualsiasi operazione chirurgica, che prevede una qualsiasi forma di anestesia e di intervento  sul corpo, porta con sé una serie di rischi. Quello che possiamo fare è ridurli al

Leggi Tutto »
img-22

Mastoplastica additiva: e se il risultato finale peggiora la situazione?

Oggi andiamo ad affrontare una delle paure che più rimangono impresse nella mente delle donne che stanno pensando di migliorare il loro seno: “E se la mastoplastica additiva portasse a un risultato peggiore rispetto al mio punto di partenza?”. Siamo subito sinceri: abbiamo visto, e continuiamo a vedere, risultati decisamente poco incoraggianti, anche in caso di personaggi molto noti del mondo dello spettacolo. Gli esempi più famosi di mastoplastica: com’è possibile ritrovarsi con un risultato del genere? Donne in partenza molto belle che si ritrovano

Leggi Tutto »
img-23

L’intervento di mastoplastica: è possibile rivoluzionare l’esperienza della paziente?

Molto spesso la parola intervento ci fa venire in mente termini (e immagini) poco piacevoli, come anestesia, dolore, farmaci, complicazioni, sangue… tutti piccoli grandi aspetti che rendono ogni decisione ancora più difficile da prendere. L’intervento di mastoplastica non è da meno! Infatti l’approccio tradizionale prevede spesso l’utilizzo di drenaggi, di tecniche piuttosto invasive, con lunghi tempi di recupero, dolore (con conseguenti antidolorifici pesanti, che provocano fastidi e sonnolenza), soprattutto nei primi giorni dopo l’operazione. So bene che questo può causare paure importanti, che possono spingerti a rimandare,

Leggi Tutto »
img-24

Drenaggi e mastoplastica: 5 svantaggi legati al loro utilizzo

Una delle preoccupazioni legate all’intervento di mastoplastica, che sia additiva, riduttiva o di lifting al seno, riguarda l’utilizzo o meno dei drenaggi. Spesso ti capiterà di trovarti di fronte a pareri discordanti e poco chiari, per cui oggi facciamo chiarezza e scopriamo il rapporto tra drenaggi e mastoplastica. Partiamo spiegando di cosa si tratta: cosa sono i drenaggi? Il drenaggio, strumento molto utilizzato nella mastoplastica tradizionale, prevede l’inserimento di un tubo di silicone all’interno del seno. La parte esterna di questo tubo viene collegata a

Leggi Tutto »
img-25

Una grande paura della mastoplastica additiva: cosa diranno gli altri?

Passiamo da un articolo più tecnico come il precedente, a uno più legato ad una paura della mastoplastica additiva che non riguarda (almeno in apparenza!) te stessa, ma gli altri: la paura del giudizio. Molte mie pazienti hanno aspettato tanto tempo prima di rivolgersi a me, anche solo per una prima visita iniziale, per una paura della mastoplastica additiva legata non soltanto all’intervento, al dolore o al post operatorio. Si tratta di una paura con radici profonde che arriva ben prima di quel tipo di

Leggi Tutto »
img-26

Rippling e mastoplastica additiva: 3 modi per evitare questo spiacevole inestetismo

In questo articolo andiamo ad approfondire uno degli effetti collaterali più diffusi e antiestetici dell’intervento di mastoplastica additiva: il rippling. Cos’è il rippling? Letteralmente, dall’inglese, significa “arricciare” e si tratta di quelle antiestetiche “pieghe” che possono comparire sul seno dopo un intervento di mastoplastica. Sembrano una sorta di rughe innaturali, in posizioni “strane” e non è proprio quello che ti aspetti dopo tutta la fatica, il tempo, le riflessioni, che ti hanno portata a decidere di migliorare il tuo seno! Ma non è tutto… Il

Leggi Tutto »