Nessun commento

Mastoplastica additiva in estate: meglio aspettare?

Tatiana Ibba

Oggi parliamo di un argomento sempre molto attuale, soprattutto in questo periodo, ovvero se è meglio aspettare i mesi più freddi o se sottoporsi tranquillamente alla mastoplastica additiva in estate.

Visto che si tratta di una delle domande più frequenti, ti aiuterò a capire tutti i pro e i contro, così avrai le informazioni necessarie per decidere in modo sicuro e sereno.

L’importanza del click che ti fa compiere la scelta: e se dovessi decidere di fare la mastoplastica additiva in estate?

Ci tengo a partire da questo punto.

Decidere di sottoporsi all’intervento di mastoplastica è un momento importante, di confronto con te stessa, e richiede il giusto tempo.

Quello che conta è essere assolutamente convinta di fare ciò che desideri davvero per te, per la tua felicità e la tua autostima.

Quindi, può tranquillamente capitare che questo fatidico momento arrivi quando meno te lo aspetti… magari in questo periodo tra primavera ed estate.

Magari ci stia ragionando da mesi ma, proprio in questi giorni, può essere scattato qualcosa che ti ha portato a voler fare subito questo grande passo.

La decisione di rifarsi il seno non ha “data di scadenza”, ma ha senso aspettare?

Il momento in cui ti rendi conto che la strada dell’intervento al seno è quella giusta per te è come perdere dieci chili in un attimo: ti senti più sicura, inizi a immaginare il tuo nuovo aspetto, come potresti indossare  ciò che desideri e sentirti finalmente a tuo agio con te stessa.

Certo, ci sono ancora tante domande senza risposta, ma sai che il giusto chirurgo potrà essere al tuo fianco e supportarti in questa avventura.

Sei carica di emozioni positive… finché non inizi a sentir dire che in estate, nei mesi caldi, sarebbe meglio evitare.

Cerchiamo di fare chiarezza su questo punto.

Mastoplastica additiva in estate: quali sono i “contro”?

Partiamo dal presupposto che non ci sono vere e proprie controindicazioni, ma solo piccoli accorgimenti.

È importante però conoscerli attentamente, per evitare di ritrovarsi a cambiare troppo le proprie abitudini. In fondo questo vale per ogni cosa: quando sai esattamente a costa stai andando incontro, hai tutte le informazioni necessarie per decidere con tranquillità, senza brutte sorprese.

Ti dico la verità. Ho voluto pianificare un metodo di lavoro, la mastoplastica argentina, che fosse così evoluto da non compromettere la tua vita quotidiana, garantendoti un intervento sicuro ma non troppo invasivo.

Lo stesso vale per la decisione di sottoporsi o meno alla mastoplastica in estate: se non ti crea problemi e non “disturba” troppo le tue abitudini e i tuoi progetti, non vedo perché non dovresti farla.

Decidere sarà semplice, dal momento che il punto cruciale da tenere in considerazione, una volta trascorso il primissimo periodo post-operatorio (e quindi le cicatrici saranno chiuse e hai i via libera medico) è solo l’esposizione solare per le prime settimane dopo l’intervento.

Vediamo i dettagli a cui prestare attenzione:

  • non esporre le cicatrici al sole e utilizza una protezione solare elevata, altrimenti rischi che siano più visibili del dovuto, a causa dei raggi solari
  • se vuoi goderti il sole e le vacanze senza pensieri ad agosto, cerca di sottoporti all’intervento a giugno, per essere certa di non avere limitazioni
  • ricorda l’importanza delle visite di controllo e non saltarle per colpa delle vacanze
  • non utilizzare costumi troppo ridotti, dato che sarà necessario indossare un reggiseno sportivo per le prime settimane. Quando avrai il via libera del chirurgo, potrai abbandonare il reggiseno sportivo e usare il bikini.

Se non hai in previsione particolari vacanze al mare, puoi decidere di fare l’intervento in qualsiasi momento, non ci sono problemi di alcun genere.

Il mio metodo di lavoro non prevede l’utilizzo di drenaggi né il ricovero ospedaliero, quindi non avrai nessuna impattante limitazione, ma solo queste accortezze per le prime settimane.

Sta a te decidere se questi accorgimenti bastano a voler rimandare oppure no, ma a livello medico non ci sono controindicazioni, solo la volontà di rendere reale e concreto il tuo desiderio di essere a pieno te stessa.

Se vuoi capire come intervenire direttamente sul tuo seno, con un risultato naturale e sicuro, scopri tutti i dettagli della Mastoplastica Argentina, il metodo che ho progettato per aiutarti ad ottenere il risultato che desideri:

banner articoli

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SU LA MASTOPLASTICA ARGENTINA QUI

P.S. Se stai prendendo in considerazione di sottoporti ad un intervento al seno o conosci qualcuno che lo sia, ora sai quanto sia importante riuscire ad ottenere le informazioni corrette per poter scegliere con consapevolezza, allora parti da qui: www.drperon.com

Troverai informazioni ed esperienze di successo di centinaia di pazienti che hanno scelto di sottoporsi a Mastoplastica Argentina, affidandosi a me.
Dr Perón
– L’originale Mastoplastica Argentina –

Il segreto delle donne più sexy del mondo

 

Articoli risorse gratuite

Seguici sui social per rimanere aggiornata!

 

Articoli simili a questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu