Nessun commento

Tipologie di seno e come sostenerlo: il ruolo chiave del reggiseno

thumbnail AFPH9219 Modifica

Oggi parliamo delle diverse tipologie di seno e di come tutte vengano accomunate dall’importanza di un elemento chiave, fondamentale per un seno sostenuto e sano.

Si tratta del reggiseno, uno strumento di cui si parla spesso, anche nominando la scelta di non indossarlo, come sinonimo di libertà.

Ma la vera libertà è decidere con consapevolezza… quindi cerchiamo di capire insieme quali sono i benefici del reggiseno e come scegliere quello più adatto ai diversi tipi di seno.

Se provi a fare una ricerca sul web, troverai diverse classificazioni di varie tipologie di seno, da quello “a goccia”, “tondo”, “sceso, “asimmetrico”… ognuna diversa dall’altra.

Quello che conta però sono le misurazioni alla base della scelta del sostegno ideale per te, per il tuo seno specifico, al di là di ogni categoria.

Ma prima di arrivare a questo punto, cerchiamo di capire qual è il ruolo del reggiseno e perché indossarlo.

Il reggiseno: indispensabile o superfluo per il seno femminile?

È noto che il reggiseno aiuta a combattere (visivamente) la forza di gravità.

Sta a te scegliere quanto vuoi essere “sostenuta”: ovviamente un reggiseno con ferretto avrà un sostegno superiore di una semplice bralette o un reggiseno senza spalline.

Un altro modello che valorizza il seno e lo sostiene al meglio è il reggiseno a balconcino, con le coppe separate che lo alzano notevolmente grazie ai ferretti.

Il sostegno del reggiseno è fondamentale per chi ha un seno prosperoso, in quanto molti studi hanno dimostrato che indossare il reggiseno è utile per la colonna vertebrale che non dovrà così sostenere da sola il peso del seno.

Quello che potresti NON sapere ancora sul reggiseno!

La notte indossi mai il reggiseno?

Potrà sembrarti strano, ma indossare un reggiseno comodo e senza ferretto durante la notte può portare un grande beneficio, soprattutto se dormi a pancia in giù o poggiando su un fianco.

Infatti il peso del corpo in questi casi cade proprio sui seni oppure sul lato, il che può provocare una certa pressione e alla fine la comparsa di smagliature.

Ma non solo.

Il reggiseno aiuta a ritardare il pesante effetto della gravità, contrastando il cedimento del seno ed eventuali asimmetrie. Infatti, se sei abituata a dormire spesso da un lato, ci sarà sempre un seno più schiacciato e che tenderà a scendere maggiormente rispetto all’altro.

In ogni caso, una vestibilità comoda è molto importante specie per evitare al mattino di svegliarsi con qualche dolore o con parti del corpo “addormentate”.

Gravidanza e allenamento: il prezioso supporto del reggiseno

In queste situazioni è davvero indispensabile indossare il reggiseno.

Pensa a quello che succede durante l’allenamento: il seno si ritrova a fare e subire sforzi e movimenti inusuali e ha bisogno di maggiore sostegno, di rimanere fermo ed evitare piccoli traumi.

Per queste attività esistono reggiseni sportivi eccellenti, che utilizzo anche io per la fase post operatoria in caso di mastoplastica. Infatti il seno, cambiando dimensione e peso con l’intervento, ha bisogno di un iniziale supporto per favorire la guarigione ideale e non “cedere” alla forza di gravità.

Un altro momento in cui vivi un cambiamento importante è la gravidanza.

In questo periodo il seno cambia, cresce molto di più. Questo richiede un cambio di taglia e l’utilizzo di tipologie di reggiseni confortevoli, che non stringano eccessivamente la zona.

Il reggiseno infine è anche uno strumento di seduzione e di divertimento: si tratta di un accessorio colorato che può essere sia un alleato invisibile, sia un prezioso accessorio da mettere in mostra, giocando con i colori e i tessuti.

Ma… come scegliere quello giusto?

Tipologie di seno: qual è il reggiseno perfetto per te?

Molte donne sono convinte di conoscere la propria taglia e la portano avanti per anni e anni, senza spesso rendersi conto che il corpo cambia e, insieme a lui, cambiano le esigenze del loro seno.

Devi sapere che le taglie del reggiseno sono calcolate in base a due misurazioni: seno e busto. Ti basta avere a disposizione un metro e misurare il tuo seno e la zona del sottoseno.

Se non segui entrambe e misurazioni, puoi incappare in un errore se il reggiseno che hai scelto ha la taglia giusta della coppa ma è troppo grande nella parte posteriore, offrendoti così una scarsa vestibilità.

Consolati però: si calcola che solo il 20% delle donne utilizzi il reggiseno più adatto per la sua tipologia di seno.

Ma in realtà c’è una terza misurazione che ti darà la risposta definitiva, una sorta di prova del nove.

Si tratta della sensazione di benessere che avrai indossando il reggiseno giusto.

Non lo sentirai troppo stretto, fastidioso, con quella voglia di toglierlo immediatamente.

Non noterai i segni sulla pelle o i rossori che indicano che non è della dimensione giusta per te, ma sentirai un piacevole senso di avvolgenza e sostegno.

Come hai visto, il reggiseno è davvero un alleato molto prezioso che, nella taglia corretta, ti sostiene valorizzando il tuo seno e ritardandone il cedimento nel tempo.

A volte però il supporto del reggiseno può non bastare per farti sentire a tuo agio con te stessa e con il tuo corpo.

In questo caso è importante valutare la necessità o meno di un intervento di chirurgia estetica.

Se vuoi capire come intervenire direttamente sul tuo seno, con un risultato naturale e sicuro, scopri tutti i dettagli della Mastoplastica Argentina, il metodo di lavoro che ho progettato per aiutarti ad ottenere il risultato che desideri:

banner articoli

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SU LA MASTOPLASTICA ARGENTINA QUI

P.S. Se stai prendendo in considerazione di sottoporti ad un intervento al seno o conosci qualcuno che lo sia, ora sai quanto sia importante riuscire ad ottenere le informazioni corrette per poter scegliere con consapevolezza, allora parti da qui: www.drperon.com

Troverai informazioni ed esperienze di successo di centinaia di pazienti che hanno scelto di sottoporsi a Mastoplastica Argentina, affidandosi a me.
Dr Perón
– L’originale Mastoplastica Argentina –

Il segreto delle donne più sexy del mondo

 

Articoli risorse gratuite

Seguici sui social per rimanere aggiornata!

Potrebbero interessarti

Articoli simili a questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu